La nostra storia

I PRIMI ANNI

La Scuola dell’Infanzia ha avuto inizio, contemporaneamente all’Istituto Pedagogico, il 4 ottobre del 1954 con una sola sezione, in locali concessi in comodato gratuito dall’Istituto. Nell'anno scolastico 1958/59, in una nuova ala dell'edificio, appositamente costruita, le sezioni diventano due.La richiesta d'iscrizioni continua ad aumentare e nell’anno scolastico 1961/62 le sezioni diventano tre fino a raggiungere il numero di cinque nell'anno scolastico 1978/79. Nell'anno scolastico 1981/82 si registra l'inizio del calo demografico e quindi la Scuola dell’Infanzia riduce il numero delle sezioni a quattro; rimarranno tali fino al 1998 anno in cui la diminuzione di domande d'iscrizioni riduce a tre il numero delle sezioni. L'anno successivo, con la chiusura della Scuola dell’Infanzia delle suore della Consolata di Corso Allamano, le richieste aumentano e le sezioni tornano ad essere quattro.

Dal 1955 questa scuola ha goduto del sussidio Municipale e anche di quello Governativo tramite il Provveditorato. Nel 1972 si  stipula una convenzione tra il Comune di Torino e l’Ente Gestore; una convenzione che ci vincola solo a livello amministrativo e dà alla scuola la possibilità di conservare rette accessibili anche al ceto medio e medio-basso.

GLI ACCORDI CON IL COMUNE DI TORINO

Con il sorgere della FISM (1972/73) la scuola dell’Infanzia si è federata ad essa; la FISM ha ricevuto la delega, dalle Scuole federate, a trattare con il Comune di Torino per la Convenzione. Per la gestione economica si costituisce, nel gennaio del 1980, il Comitato di verifica, previsto dalla nuova convenzione tra il Comune e le scuole dell’Infanzia convenzionate con la FISM. Questo Comitato ha il compito di visionare e valutare il bilancio; il Comune è presente attraverso un rappresentante della Circoscrizione di appartenenza della Scuola. La promulgazione della Legge sui Decreti Delegati ha trovato il personale aperto e disponibile ad applicare tali norme, anche se per noi non erano obbligatorie. La Scuola dell’Infanzia, già Autorizzata, è riconosciuta Paritaria nell’Anno Scolastico 2002/2003

L'utenza a cui si rivolge la nostra Scuola dell’Infanzia viene da ceti sociali diversificati; la maggioranza, è di ceto medio. In questi ultimi anni si registra anche la presenza di famiglie di extra comunitari, spesso di passaggio a Torino, che chiedono di fruire del servizio educativo da noi offerto.

AL PASSO COI TEMPI

Nell’anno 2004-2005 la Scuola Primaria viene trasferita presso la Scuola Madre Mazzarello in Via Cumiana 14 e, grazie alla richiesta delle famiglie e agli ambienti disponibili e funzionali, si decide per l’anno 2005-2006, l’apertura della 5° sezione e, per l’anno successivo – 2006-2007 – l’apertura della sesta.

Il nostro costante impegno, premiato da tante famiglie che usufruiscono del servizio educativo-didattico della nostra Scuola dell’infanzia, è stato avvalorato dalla Certificazione ISO 9001 nel 2007 dal Lloyd’s Register Quality Assurance Italy Srl.

Nell’anno 2008-2009 la nostra scuola dell’infanzia, con l’obiettivo della continuità educativa, si è arricchita della Sezione Primavera aperta a bimbi dai 24 ai 36 mesi.

Dall'anno 2015 - 2016 la Scuola dell'Infanzia Paritaria "Sacro Cuore", considerando l'obbligo del MIUR con la nota n°829 del 27 gennaio 2016, richiesto alle Istituzioni Scolastiche di ogni ordine e grado, di predisporre il RAV, ha deciso di non rinnovare la Certificazione, orientandosi a definire lo stesso secondo i tempi e le norme previste dalle leggi cogenti.